Blink-182: ecco 10 curiosità che non conoscevate!

blink - 182

Blink-182: 10 curiosità da sapere!

Una band amata da moltissime persone, i Blink-182 sono un gruppo musicale pop punk statunitense, nato in California nel 1992.
Ma quanti di voi conoscono queste curiosità che vi proponiamo oggi?

 

1) Il numero “182” che segue il loro nome, non avrebbe nessun significato!
Tuttavia nel tempo sono sorte numerose leggende; la più quotata tra queste affermerebbe che tale numero sarebbe dovuto al totale dei “Fu*k” pronunciati da Al Pacino nel film “Scarface“.
E le altre?
– 182 (libbre) sarebbe il peso forma di Mark Hoppus;
– 182 sarebbe il numero della macchina da corsa con cui gareggiava il nonno di Mark.
– La “R” è la 18° lettera dell’alfabeto inglese e la “B” è la seconda. 18+2 = 182, e RB starebbe per Rancho Bernardo, il posto in cui Mark e il primo batterista Scott Raynor vissero per anni.

2) Ecco l’evoluzione del logo della band.

blink - 182 logo

 

3) Tom è stato espulso da scuola quando aveva quindici anni per aver bevuto durante una partita di basket.

4) La spiaggia in cui fu girato il video di “All The Small Things” è la stessa che gli One Direction usarono per il loro video “What Makes You Beautiful”.

5) Inizialmente il vero titolo di “What’s my age again” era “Peter Pan Complex”.

6) Nel film “American Pie” la band era presente in questo cameo:

blink-182

7) Tom DeLonge crede fermamente all’esistenza degli alieni.

8) Nella cover di “Enama of the State” c’è la celebre attrice di film per adulti, Janine Lindemulder.
Eccola in una foto “IERI vs OGGI”

9) Travis Barker è stato batterista anche per un’altra band, gli Aquabats con il soprannome di Baron Von Tito.
Prima di tutto ciò è stato un operatore ecologico

10) Sapevate che la canzone “Josie” è stata chiamata così per il cane di un loro vicino di casa?

Ed è proprio con quest’ultima canzone che vogliamo lasciarvi.

BUON ASCOLTO
#StayRock

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

FONTE

FONTE

Related posts

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"