Il nuovo TRIP di Alex Trotto

Il nuovo TRIP di Alex Trotto

E’ uscito in questi giorni in digitale il nuovo singolo/videoclip TRIP di Alex Trotto.

Tr8 è membro degli Elarmir, dei quali abbiamo recensito il loro tributo a David Bowie uscito un paio di mesi fa.
In occasione dell’uscita di Trip, Trotto ha risposto ad un paio di domande che gli abbiamo sottoposto:

 

1) Parlaci della tua ultima uscita, TRIP:
“Prima permettimi di ringraziare voi ed i vostri lettori per avermi ospitato tra le vostre pagine.
TRIP è un brano diviso in 2 parti, ove la prima è introduttiva alla seconda. La prima parte è ispirata alla psichedelia visionaria (il vero trip) figlia dei Pink Floyd e simili, ma con uno stile personale dove tutti i suoni sono chitarre rigorosamente suonate. La seconda parte, più propriamente rock, è di stampo anni ’90 ma con un sound ovviamente più moderno, con varie influenze come Soundgarden, Pearl Jam o RHCP, soprattutto per quanto riguarda la batteria. La parte finale, più prettamente chitarristica, mette in risalto la melodia ed il tocco, con influenze alla Joe Satriani, ma con meno note. Un brano atipico per me, abituato agli iper tecnicismi prog poliritmici ed al virtuosismo. Ho voluto dare spazio alla melodia e a tante altre sfaccettature delle composizioni presenti nei miei brani, tutti diversi tra loro con tanti generi diversi ma nessuno a caso.”

2) Quali saranno i prossimi passi di Alex Trotto nel suo percorso  musicale?
“Voglio dar spazio a tutta l’esperienza ed ai tanti anni di ascolti musicali di svariati generi (oltre agli anni di studio ovviamente ai vari strumenti e alla composizione non solo classica) per esprimere tutte le sfaccettature della mia personalità. A tal proposito i prossimi brani lo testimonieranno meglio di qualsiasi parola.”

3) Due artisti che ti hanno insegnato molto, ascoltandoli?
“Peter Gabriel e Steven Wilson.”

 

Il Video di Trip è di  Giulio Di Gregorio @ Mastema Agency.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Related posts

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"