Tetra Punk, Snowball & CGB: Live Bandidos Place Messina [29/10/2017]

Tetra Punk Snowball & CGB Live Bandidos Place Messina 29-10-17

Una serata all’insegna dell’hardcore quella del 29/10/2017 che, nonostante la pioggia, ha fatto scaldare il pubblico con tre fantastiche band: i Tetra Punk, gli Snowball ed i CGB.
Ma prima di approfondire tutti i dettagli della serata, scopriamo insieme i tre gruppi!

Tetra Punk

Biografia:
I Tetra Punk sono una band punk di Catania fondata alla fine del 2016.
La lineup attuale è composta da Luca alla voce (ex Lag-61), Alessio alla chitarra (ex Lag-61), Simone al basso ed alle seconde voci, Luigi alla batteria (ex PunkNorris, Lag-61).

Si ritengono fondatori del “Natural Punk”, movimento ideologico figlio dall’anarcho punk, che abbraccia fortemente la cultura naturalista in cui è chiaro un concetto semplice, quanto complesso: assumere la natura come unica entità, come modello da rispettare, riprodurre ed imitare.
Hanno insita nella loro filosofia “l’accettazione di se stessi in quanto esseri umani”. In “Medioevo 2.0” , troviamo ad esempio, una ferma opposizione ai bambini in provetta ed agli ovuli in affitto.

Lo stile musicale è fedele al punk rock e all’hardcore punk rozzo, rude, veloce e urlato.
Da quel che rimane della scena underground catanese, si fanno sentire i Tetra-Punk: i primi, almeno al momento, a portare avanti questo pensiero anarcho-naturalista.

LINE UP:

  • Luca – voce
  • Alessio – chitarra
  • Simone – basso e cori
  • Luigi – batteria

SCALETTA

  1. NEGLIGENZA
  2. DEGRADO E REGRESSIONE
  3. ANFETAMINA
  4. L’ANSIA INSORGE
  5. SOPRAVVIVERE
  6. VELENO
  7. NATURAL PUNK
  8. SPAZIO QUOTIDIANO
  9. IL KARMA NON ESISTE
  10. MEDIOEVO 2.0
  11. SOTTOPAGATO
  12. EMANCIPATO
  13. COPING

Snowball

Biografia:
Snowball, progetto nato nel 2006, da Antonio “Metallica” Garrone basso e voce, e Giovanni “ Randal” Cavallaro Voce.
Snowball propongono un mix di Hard Core, che spazia tra dinamiche Nu Metal e Crossover.
Ad Antonio e Giovanni si unisco alla band Filippo chitarra e Michele batteria , quest’ultimo lascia la band nel 2012 per seguire nuovi progetti.

Gli Snowball negli anni hanno calcato diversi palchi siciliani, tra live singoli e festival di genere.
A gennaio 2012 entra nel band Peter Giarrizzo alla batteria (Noise Fucking Band, Jerrica’s, Krustin and Kloun, Bluvedra, Red Shose, Big Shave), a Luglio del 2016 entra nella band Enrico Lupo “Wolf” alla voce.( ex Scrabs – Tetrocomplotto).

LINE UP:

  • Metallica: Basso e Voce
  • Wolf: Voce
  • Randal: Voce
  • Moby : Chitarra
  • The Meter : Batteria

SCALETTA:

  1. SNOWBALL
  2. LIMP WRIST
  3. PEZZO NOSTRO
  4. ONCE I BELIEVE
  5. MEDICO MEDICO
  6. FRIST BLOOD
  7. RAZZA
  8. STICK TIGHT
  9. SH 300
  10. DOWN BY LOVE
  11. SPERO VENGA LA GUERRA
  12. LAVORO NERO
  13. DANGER

CGB

Biografia:
Vengono da Imperia: HARDCORE & DIY FAMILY DAL 1987.
“…Ingoiamo manciate di cocci di vetro, che lacerano e fanno male, per poter dire ancora qualcosa di sensato, su palchi di legno marcio che a volte è meglio stare coi piedi per terra.
A che serve la visibilità se quello che dici è trasparente?…
(Intro — Morte di un microfono – 2009)”

LINE UP:

  • DAVIDE – voce ( dal 20-12-2014 GIPPI )
  • LORENZO – batteria
  • ROBI – basso-
  • BECK – chitarra

SCALETTA:

  1. COSI’ DISTANTE
  2. VELENO
  3. OMBREA DELLA GRU
  4. TOSCA
  5. IRIDI STANCHE
  6. DISEQUILIBRIO
  7. COME POSSO SOPRAVVIVERE
  8. SERA D’ESTATE
  9. PFS
  10. SONNY
  11. BUIO NELLA LUCE
  12. STASI
  13. CATASTROFI A RILENTO
  14. PREVALENZA DI NERO
  15. STANZE
  16. ICARO
  17. BRUCIA IMPERIA BRUCIA

 

///SULLA SERATA///

La serata è iniziata con una band punk di Catania, nata alla fine 2016: stiamo parlando dei Tetra Punk.
Nonostante la loro recente formazione, la band si è presentata ben definita nello stile e nei pezzi. Infatti il loro sembra più un canto di ribellione e di protesta, dove gridano a gran voce i loro pensieri senza paura.
Rispetto alle successive band, i Tetra Punk tendono molto al punk; si definiscono i fondatori “natural punk” ed è insita nella loro filosofia “l’accettazione di se stessi in quanto esseri umani”.
Con i loro inediti (totalmente in italiano), la band di Catania ha aperto la serata scaldando il pubblico, divertendosi!
In conclusione, i Tetra Punk devono ancora crescere e lavorare insieme, ma alla fine quello che conta è divertire e divertirsi!

Il pubblico, ormai carico, ha accolto con un grosso applauso la successiva band che stava per calcare il palco del Bandidos: gli SNOWBALL, anche loro di Catania.
Il loro è stato un inizio “col botto” e, senza un attimo di esitazione, hanno trascinato il pubblico nel vortice della loro musica hardcore, nella quale sono presenti anche influenze grindcore.
Nonostante alcuni problemi tecnici, gli SNOWBALL si sono dimostrati molto professionali, dimostrando la loro grande esperienza artistica sul campo.

A chiudere la serata sono stati i CGB, una particolare band hardcore, nata ad Imperia nel 1987.
Era evidente quanto il pubblico si stava divertendo, cantando a squarciagola i pezzi che la band ha proposto al Bandidos ed interagendo con lo stesso cantante.
Hardcore puro e grande professionismo, la band ha mostrato grande preparazione ed equilibrio di gruppo, lasciando il giusto spazio al divertimento!

Chiudiamo il live report con qualche “scorcio” della serata!

Stay Rock!

 

 

QUI alcune foto del live!

Tetra Punk:

Snowball:

CGB:

Related posts

Rispondi